Top News
Nuova delibera sugli oneri di sbilanciamento per le rinnovabili non programmabili numero 522/2014/r/eel
  La soluzione adottata ( http://www.qualenergia.it/sites/default/files/articolo–doc/522–14.pdf ) prevede un sistema di franchigie differenz...
Il gse pubblica le tabelle contenenti i valori dei coefficienti di rimodulazione
  le tabelle contenenti i valori dei coefficienti di rimodulazione (1–Xi) da moltiplicare ai previgenti incentivi (I old) sulla base di quanto pre...
Svolta significativa nelle batterie agli ioni di litio
  condividiamo l'articolo apparso su Quale Energia. Alla Nanyang Technological University di Singapore hanno sviluppato batterie agli ioni di litio...
Latest News
Latest News



  13 GENNAIO



Prorogata a fine 2014 l'entrata in esercizio di nuovi impianti fotovoltaici realizzati nelle aree nelle quali si siano verificate calamità naturali nel corso degli anni 2012 e 2013

la Legge di Stabilità emanata dal Governo Letta, entrata in vigore lo scorso 1 Gennaio, proroga fino a fine 2014 l'entrata in esercizio e quindi l'accesso al Conto Energia di nuovi impianti fotovoltaici purchè iscritti a registro e realizzati nelle aree nelle quali si siano verificate calamità naturali nel corso degli anni 2012 e 2013.

Di seguito il testo del provvedimento: Art. 154 – Il termine di decadenza previsto dall'articolo 4, comma 8, del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 5 luglio 2012 (ovvero del V Conto Energia), pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 159 del 10 luglio 2012, è prorogato di un anno dalla data di entrata in vigore della presente legge (quindi fino alla fine del 2014) per gli impianti, già iscritti in base a tale provvedimento nei relativi registri aperti presso il Gestore dei Servizi Energetici S.p.A. (GSE), da realizzare in zone che, nel corso degli anni 2012 e 2013, sono state per qualsiasi motivo riconosciute colpite da eventi calamitosi con provvedimenti normativi o amministrativi. La proroga è concessa anche nel caso in cui a ricadere nelle zone colpite dalle calamità sono le opere connesse agli impianti suindicati. Entro il 30 giugno 2014, è aggiornato il sistema di incentivi di cui all'articolo 28, comma 2, lettera g), del decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28, secondo criteri di diversificazione e innovazione tecnologica e di coerenza con gli obiettivi di riqualificazione energetica degli edifici della pubblica amministrazione previsti dalla direttiva 2012/27/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2012.





« Torna al sommario



About Us   Servicies
SunElectrics is an Engineering Company offering a wide range of clean and efficient solutions in Renewable Energy field. Recognized by financial institutions and due diligence agencies as a strong and reliable EPC and O&M Contractor.
SunElectrics is an Engineer company primarily focused on solar renewable energy, covering the entire cycle of photovoltaic projects. From the early phase up to turnkey implementation.
 
   
  A PART OF


Sede Legale:
Via Bartolomeo Eustachi, 12 - 20129 Milano
Tel 022942691 - Fax 0229426942
Sede Operativa e Amministrativa:
Via Padre Pio, 6/8 - 70020 Cassano delle Murge (Bari)
Tel 080775237 - Fax 080765787
Partita IVA. 03660390406
REA 1854625 - Cap. Soc. 50.000 Euro

Sede Turchia
Sunelectrics
Anonim Sirketi
Şişli 34394 ISTANBUL
Gülbahar Mah., Salih Tozan Sok., Yosun Apt. No: 9/15
Tel +90(0)5332703798 - Fax +90(0)2123566796
Home
About US
Services
Operative Plants
Contacts
Privacy Policy
Cookies Policy

Azienda aderente al consorzio ECO-PV

Azienda certificata ISO 9001 e ISO 14001  

© 2007/2018 - Tutti i diritti riservati