Top News
Nuova delibera sugli oneri di sbilanciamento per le rinnovabili non programmabili numero 522/2014/r/eel
  La soluzione adottata ( http://www.qualenergia.it/sites/default/files/articolo–doc/522–14.pdf ) prevede un sistema di franchigie differenz...
Il gse pubblica le tabelle contenenti i valori dei coefficienti di rimodulazione
  le tabelle contenenti i valori dei coefficienti di rimodulazione (1–Xi) da moltiplicare ai previgenti incentivi (I old) sulla base di quanto pre...
Svolta significativa nelle batterie agli ioni di litio
  condividiamo l'articolo apparso su Quale Energia. Alla Nanyang Technological University di Singapore hanno sviluppato batterie agli ioni di litio...
Latest News
Latest News



  27 MAGGIO



Fine degli incentivi alle rinnovabili nei primi mesi 2015: esistono le condizioni di sopravvivenza? Grid parity o market parity?

L’Energy & Strategy Group fa il punto sulle rinnovabili nel suo rapporto annuale.
Nel 2013 l’Italia ha raggiunto e superato la barriera dei 100 TWh di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili;
nel primo trimestre del 2014 si è raggiunto il 39,8% di contributo alla produzione (nel 2013 era stato 32,4%);
il parco impianti è composto per un terzo della sua potenza da impianti idroelettrici, un terzo da solare e la rimanente parte da eolico, biomasse e geotermico.
Secondo quanto comunicato dal GSE, il "costo indicativo cumulato annuo degli incentivi" riconosciuti alle FER non fotovoltaiche ( regolate da DM 6 luglio 2012) ha raggiunto quota 5,037 miliardi di euro il 28 febbraio scorso.
Il tetto di spesa stabilito dall'articolo 3 del decreto si prevede venga raggiunto nei primi mesi del 2015: "il costo indicativo cumulato di tutte le tipologie di incentivo degli impianti a fonte rinnovabile, con esclusione di quelli fotovoltaici non può superare i 5,8 miliardi di euro annui".
Le rinnovabili elettriche riusciranno a sopravvivere senza incentivi? si purchè possa essere raggiunta o la grid parity (csostanziale parità di costi di approvvigionamento energetico tra fonti rinnovabili e fonti tradizionali) o la market parity (competitività diretta sul mercato tra fonti rinnovabili e fonti tradizionali).





« Torna al sommario



Chi Siamo   I Nostri Servizi
SunElectrics è focalizzata su soluzioni nell’ambito delle energie rinnovabili e gestita da manager e tecnici di grande esperienza, capaci di conseguire gli obiettivi prefissati e gli standard di mercato.
Riconosciuta dalle istituzioni finanziarie e dalle società di due diligence come un EPC Contractor forte, credibile e affidabile
SunElectrics è una società di ingegneria specializzata in partico-lare nello sviluppo, realizzazione e gestione di impianti fotovoltaici di medie e grandi dimensioni. Opera su mandato delle partecipate del Gruppo, di Investitori italiani ed esteri garantendo il ritorno dell'investimento.
 
   
  A PART OF


Sede Legale:
Via Bartolomeo Eustachi, 12 - 20129 Milano
Tel 022942691 - Fax 0229426942
Sede Operativa e Amministrativa:
Via Padre Pio, 6/8 - 70020 Cassano delle Murge (Bari)
Tel 080775237 - Fax 080765787
Partita IVA. 03660390406
REA 1854625 - Cap. Soc. 50.000 Euro

Sede Turchia
Sunelectrics
Anonim Sirketi
Şişli 34394 ISTANBUL
Gülbahar Mah., Salih Tozan Sok., Yosun Apt. No: 9/15
Tel +90(0)5332703798 - Fax +90(0)2123566796
Home
Chi Siamo
I Nostri Servizi
Impianti Operativi
News
Contatti

Azienda aderente al consorzio ECO-PV

Azienda certificata ISO 9001 e ISO 14001  

© 2007/2018 - Tutti i diritti riservati